Matrimonio in villa

Siamo stati contattati da Valentina e Alfredo per l’allestimento del loro matrimonio a Villa Machiavelli nel comune di S. Casciano, dove il fiorentino Niccolò Machiavelli scrisse “Il Principe”.

Tema dell’ allestimento è “La biblioteca” e attorno a questo sono stati pensati i 12 centrotavola e i due tableau assieme a  tutta la grafica per l’archivio, i menu e i cavalieri. I centrotavola sono stati realizzati utilizzando come base 3 libri dalla copertina ben rigida e molto classica su cui è stata posizionata una  vecchia cassetta del vino tagliata e riassemblata   per avere delle dimensioni di 10x10x10 cm  e  in cui è stata travasata una bellissima pianta di rosa rossa , fiore preferito dalla sposa. Continuando ad utilizzare i libri, abbiamo composto il primo tableau; Un insieme di fogli, su cui poter leggere il nome dei tavoli e il nome degli ospiti, in formato A5 tenuti insieme da delle clips metalliche che ricordano le prime stesure dei libri. Le 12  “bozze” sono state posizionate su un vecchio tavolo di legno e appoggiate su colonne di libri ad altezze diverse. Ad accompagnare il tutto  un vecchio grammofono. Nel secondo tableau invece i libri non sono stati utilizzati;

La vera protagonista è una vecchia macchina da scrivere  degli anni ’20 e  il suo archivio, realizzato anche questo con una scatola del vino che richiama quelle utilizzate nei centri tavola,  le cui schede divise per lettera sono servite agli ospiti per trovare la propria collocazione al tavolo.

dettagli

  • Data: Maggio 2016
  • Progettazione e realizzazione: Officine Liquide