Bagno B.

Uno degli ultimi lavori di Officine Liquide è stata la ristrutturazione completa di un piccolissimo bagno in un appartamento storico a Settignano, parte di un complesso ricavato da un antico convento.
E’ stata davvero una bella sfida considerando le dimensioni molto ridotte (2 mq di superficie) e le esigenze molto chiare della cliente: mantenere sia il wc che il bidet, avere un lavandino grande e sostituire la vasca preesistente con una doccia comoda e spaziosa.
Il nostro compito è stato quindi quello di rendere l’ambiente facilmente fruibile e funzionale, ottimizzando gli spazi e recuperando ogni centimetro possibile per non avere quella sensazione di oppressione presente nella disposizione precedente.

Nel progetto finale la doccia è stata posizionata lungo la parete più corta in modo da svilupparsi per tutta la sua lunghezza, inglobando anche la finestra ma lasciando passare la luce grazie al vetro in cristallo temprato che la separa dall’ambiente principale. Per guadagnare ulteriore spazio abbiamo optato per un lavandino angolare montato direttamente sul vetro della doccia in modo da non aver bisogno di un ingombrante divisorio in muratura. I sanitari utilizzati hanno dimensioni minime per permettere maggiore mobilità e facilità di passaggio, ma senza sacrificarne la comodità di uso.

Rimosso completamente tutto il vecchio rivestimento sono state utilizzate piastrelle in gres porcellanato della collezione Deco d’antan di Tagina. In questa linea l’azienda umbra ha studiato una serie di motivi geometrici in più tonalità che richiamano vecchi decori e pattern della tradizione. Noi abbiamo scelto di giocare con le combinazioni di bianco e grigio, così da dare alla stanza maggiore luminosità e farla sembrare più grande e meno angusta.

A terra è stato posizionato un patchwork di piastrelle in tre formati (20×20, 10×10, 20×10 cm) con tre decori differenti, mentre a parete siamo andati su un formato più grande (il 20×60) con due decori. Per il piatto doccia abbiamo utilizzato una lastra di marmo di Carrara realizzato su misura.

dettagli

  • Data: 2015
  • Progettazione e realizzazione: Officine Liquide
  • Consulenza materiali e forniture: Agostino Silva, Remondini Mara & C. s.n.c.